Pagina pubblicata 3 maggio 2013

Profezia

Leggiamo qui alcune parti di messaggi ricevuti da Giuseppe Auricchia nel corso degli anni, tutti i messaggi sono stati già pubblicati a suo tempo sia Mammanelli o in questo sito. Questi messaggi sono stati scelti ed inseriti in questa pagina, perché contengono le parole chiave: profezia, profezie.


1 maggio 1999, ore 12    Giuseppe Auricchia: "Col dito verso l'alto mi indica le parole della profezia di Fatima"



Avola, 25 Maggio 2003, ore 12    Madonna: "Terzo millennio profetico, in cui avverranno tutte le profezie scritte nella Sacra Scrittura"



Avola, 22 Febbraio 2006, ore 12.05    SS.ma Trinità: "Sono costretto a mandare il Mio Spirito di santità, di verità, di giustizia, di bontà, di profezia, per salvare i Miei veri fratelli che Mi amano, prima che il castigo sotto la forza del male vi distrugga"



Avola, 9 Aprile 2006, ore 04:30    Signore Gesù: "Sacerdoti, v’invito a conoscere e far conoscere gli avvisi celesti, essi sono un monito per le profezie annunziate"



Avola, 1 Ottobre 2006, ore 03:30    Signore Gesù: "Figlio ascoltami, la profezia dei tre Papi è finita, per ora; mentre il futuro è terribile, di questo Mio Vicario non sarà un lungo pontificato"



Avola, 29 Ottobre 2006    Madonna: "Scrivi, non temere, questa è una profezia. Vaticano Luciani fu transitorio, profezia di Fatima. Il Vaticano Giovanni Paolo II fu la profezia dei tre papi, in cui la Chiesa fu pellegrina nel mondo portando l'evangelizzazione al mondo. L'attuale Vaticano sarà transitorio"



3 Aprile 2007    Signore Gesù: "Grande sofferenza, molti saranno messi alla prova, molti Mi abbandoneranno, molti saranno i tormenti, per Me molti moriranno. Così si compiranno le profezie annunziate tramite i Miei messaggeri dal Mio santo Vangelo, dall'Apocalisse di Giovanni. Figli e figlie della terra questo è il Millennio profetico delle profezie da compiersi, ora vi invito tutti in questi giorni che stanno per finire"



13 Dicembre 2007    Signore Gesù: "La Bibbia avverte, ogni cosa capiterà a suo tempo e non cadrà una sola parola delle profezie. ( T.B. 16, 14, 4.) Figli non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie esaminate ogni cosa tenete ciò che è buono"



Avola, 16 Agosto 2008, ore 17:30    Signore Gesù: "Giuseppe, in questo messaggio ti rivelo che tutte le Mie profezie quelle della Mia Santissima Madre dovranno compiersi in questo millennio"



Avola, 14 Settembre 2008    Signore Gesù: "Credete alle profezie che sono state annunziate dai nuovi messaggeri. I Miei chiamati non hanno mentito, sono veri, sono stati inviati da Me. Devo assistere che i Miei sacerdoti, i vescovi, non credono alla Mia presenza sulla Terra"



Avola, 28 Novembre 2008    Madonna: "Figli Miei, non accelerate i tempi del Signore, Lui solo sa quando avverranno gli sconvolgimenti, gli avvertimenti, le azioni. Sappiate però che state vivendo le profezie, che siete entrati nei tempi della Sposa eletta e dello Spirito Santo, i due grandi Purificatori, i due grandi Eccelsi"



Avola, 2 Febbraio 2009    Signore Gesù: "La Mia presentazione fu il principio dell’adempimento di quanto era scritto nell’Antico Testamento. Essere presentato significava consacrato al Mio popolo d’Israele, questo diventava il Mio matrimonio con gli ebrei e con i gentili nel senso che da quel momento si sarebbero compiute le profezie riguardanti il Messia"



Avola, 8 Maggio 2009, ore 07    Signore Gesù: "Scrivi scolaro Mio, non temere, ciò che ti rivelo è una profezia che l’umanità sappia che il tempo degli ultimi tempi è vicino. Questa generazione perversa non insegna la fede di Dio"



Avola, 25 Dicembre 2009, ore 20    Signore Gesù: "La Mia testimonianza è lo Spirito di profezia, state vivendo nella fine dei tempi ed è per questo che i Miei segni si sono moltiplicati e le Sacre Scritture si stanno compiendo"



Avola, 24 Febbraio 2010    Madonna: "D'altra parte lo stesso Mio Figlio non ha rivelato tutte le profezie della morale evangelica, tutti i sacri segreti e misteri ai suoi apostoli, per questo Dio permette i messaggi attuali che sono come parabole contenenti profondi misteri nascosti, ciò che ancora non è esplorato"



Avola, 30 Marzo 2010    Signore Gesù: "Figlio non temere sono il tuo Dio! Scrivi ciò che ascolti, in verità vi dico che per il vostro peccato di resistenza alla Luce e Misericordia di Dio, Dio si allontana da voi e lascerà vuoti da sé i cuori, dato che non credete alle profezie che vi annunziano i Miei messaggeri. Si compiranno esattamente per come vi sono state annunciate"



Avola, 11 Giugno 2010    Signore Gesù: "Io non darò più luce alla luna, le stelle si oscureranno e la terra diverrà deserta. Ci sarà un momento in cui il sole non darà più luce, il cielo sarà sconvolto, ma voi vedrete nel cielo apparire il Figlio dell'Uomo e tutti i popoli domanderanno perdono. Vedranno venire il Figlio dell'Uomo sulle nubi, con grande Potenza e Gloria. Giuseppe! Non avere paura, questa è una profezia ed è stata rivelata, dillo ora tu con coraggio e gioia, piccolo Mio testimone vivente sulla terra"



Avola, 1° Maggio 2011    Madonna: "La verità è che non credere alle profezia alle apparizioni in generale, anche contemporanee, significa negare a Dio il diritto di parlare e di manifestarsi.
(… …) Le profezie di prima e di oggi, sono richiami paterni per stringervi nell'amore e tornare a Lui con i Santi"



Avola, 11 Febbraio 2012, ore 12    Madonna e Signore Gesù: "Tutte le profezie potentissime che ancora non sono state svelate, non lo saranno. Molti veggenti parlano di profezie perché sono protetti da servi inutili".



H  O  M  E